Itinerari dell’Oasi naturalistica di Montenuovo, cosa vedere

Un Parco naturale che si estende sul cratere dell’omonimo vulcano, il più giovane d’Europa emerso nel XVI secolo quando sulla costa di Pozzuoli le acque del mare si ritirarono proprio a causa dell’imminente eruzione del vulcano del Montenuovo. Quell’eruzione andò a modificare radicalmente il paesaggio che divenne arido, come ogni zona vulcanica.
A seguito di mutamenti geologici intercorsi negli anni successivi, la zona divenne ricca di vegetazione, rigogliosa, al punto che nel 1996 è stata nominata oasi naturalistica con piante di ogni genere. Un’area ideale oggi per effettuare un tour suggestivo su tutta la circonferenza del vulcano, meta adatta anche per tutti gli amanti di percorsi impegnativi.
Un viaggio affascinante nella storia della zona dei Campi Flegrei, presso il parco naturalistico di Montenuovo, con
un centro studi situato dentro all’oasi presso il quale è possibile assistere alla simulazione dell’eruzione del vulcano. L’oasi è visitabile gratuitamente con la possibilità di ricorrere anche ad una guida.

Scopri il percorso direttamente dal tuo smartphone